CHI SIAMO

Giovanni nel 1997, coadiuvato dai figli Carlo e Gian Luca, prosegue la tradizione familiare di grande gioielliere, ma con una chiave di lettura moderna e al passo con i tempi costituendo la società “CARLO LUCA della QUERCIA”.
Sono proprio Carlo, che dopo gli studi a New York alla G.I.A. e alla N.Y. University e Gian Luca, che terminata la formazione artistica a Milano e Londra, hanno saputo dare un significato contemporaneo alla loro illustre tradizione nella ricerca di uno stile particolare nel panorama della gioielleria mondiale.
Negli archivi della “Carlo Luca della Quercia” sono ancora oggi conservati sia i disegni che i calchi preparatori che ieri hanno permesso la realizzazione di splendidi esempi di gioielleria, dallo stile decò dei primi anni venti, alle forme più elaborate degli anni trenta, dal bouquet floreale anni quaranta, ai bracciali serpente anni cinquanta d’ispirazione orientale e dotati di potere di antico amuleto.
E’ proprio in questo clima da “Santuario” della gioielleria mondiale che Carlo e Gian Luca interpretano l’antico guardando al futuro, riuscendo a dare una chiave di lettura piacevolmente contemporanea ai gioielli da loro fabbricati che saranno presenti nelle più esclusive gioiellerie del mondo.
Una delle caratteristiche che rende esclusiva la “Carlo Luca della Quercia” è la capacità di saper ancor oggi sviluppare al suo interno sia collezioni di gioielli sempre rinnovati, che lavori eseguiti su richiesta di clienti estremamente esigenti e sofisticati.
E’ con sincero orgoglio che Griffes di alta gioielleria a livello mondiale si rivolgono al laboratorio della “Carlo Luca della Quercia” quando hanno l’esigenza di progettare e fabbricare gioielli o oggetti preziosi che andranno a soddisfare richieste di lavori “esclusivi e particolari”.
A parziale completamento delle informazioni relative al serio e proficuo lavoro svolto dalla famiglia Illario, darebbe sicuramente ulteriore lustro citare i nomi dei grandi Gioiellieri con i quali sia in passato che oggi intratteniamo rapporti lavorativi, ma riteniamo che la discrezione sia un elemento importante nel nostro settore, quindi diciamo che continuiamo a lavorare con i gioiellieri tra i più prestigiosi del mondo.

collezione bracciali serpenti

Bracciale white snake

E’ composta da bracciali “estensibili” di diverse lunghezze che possono variare da un giro a più giri. Sono tutti fabbricati interamente a mano, ogni singola scaglia è collegata alla successiva con perni a scomparsa e con l’introduzione all’interno di due molle in oro che si estendono in senso contrario tra loro contribuiscono a dare la massima estensione al bracciale donandole l’unicità che lo contraddistingue sul mercato.I bracciali serpente possono essere solo in oro, in oro smaltato a caldo in diverse tonalità di colore , in oro rivestito in madreperla e in oro rivestito in legno Tutti i modelli possono essere ulteriormente adornati da pietre preziose incastonate a pavè sulla testa e battute negli occhi.

le altre collezioni

anelli animalier

Per visualizzare nel dettaglio gli elementi più importanti che costituiscono la nostra collezione visita la sezione dedicata.

Share by: